Ecologia

Ecologia

Mercoledì, 16 Novembre 2016 16:39

L’importanza del mangime per pappagalli

La scelta del mangime per pappagalli rappresenta una decisione fondamentale per garantire il benessere degli uccelli. Questi sono esseri viventi che allo stato naturale possono contare su una varietà di elementi nutrizionali davvero notevole, tra minerali, vitamine e altre sostanze nutritive provenienti dalla verdura, dalla frutta o dai semi. Proprio per questo motivo, in una dieta equilibrata che deve contenere frutti o ortaggi, i mangimi devono basarsi non solo sulla presenza di semi, ma anche su cereali cotti e legumi.

Gli esperti, inoltre, sono soliti parlare di pellettati ed estrusi: vale la pena di approfondire la loro conoscenza in modo più dettagliato e di evidenziarne le differenze, così da agire sempre in maniera oculata. Gli estrusi, in particolare, danno origine a granulati privi di patogeni e batteri, che vengono distrutti a causa della cottura ad alte temperature: proprio questo tipo di cottura, però, pur prolungando i tempi di conservazione finisce per distruggere anche le vitamine e gli aromi naturali, ed è questa la ragione per cui tali prodotti sono poi integrati con elementi di sintesi. Per quel che riguarda i pellettati, invece, essi sono realizzati con un sistema di estrazione che fa sì che i batteri resistenti vengano lasciati passare. In questo caso, il procedimento di riferimento è quello della compressione, in virtù della quale i principi naturali vengono mantenuti molto più facilmente.

Chi ha bisogno di un servizio che si occupi della spedizione di fiori a domicilio può trovare in Italflora una risposta alle proprie necessità: attivo in ogni angolo d'Italia, da Genova a Palermo, da Lecce a Pescara, da Milano a Perugia, consente di fare recapitare qualsiasi tipo di composizione floreale e di omaggio, tra tutti quelli presenti in catalogo, in modo rapido, pratico ed efficace.

Mercoledì, 09 Dicembre 2015 11:11

Investire nel fotovoltaico all'estero

Investire nel fotovoltaico all'estero è una strada che è stata intrapresa dalla maggior parte delle più importanti imprese italiane del settore: da Enel Green Power a TerniEnergia, da Quercus a Building Energy, individuare progetti nelle varie parti del mondo è il primo passo per sfruttare la convenienza delle fonti rinnovabili. L'internazionalizzazione verso il Sudafrica, il Sud America, il Sud Est Asiatico e gli altri Paesi emergenti non è importante solo per gli imprenditori ma, indirettamente, anche per i consumatori italiani. D'altro canto, negli ultimi anni il fotovoltaico ha rappresentato la fonte che, senza dubbio, ha fatto registrare lo sviluppo più significativo su tutto il territorio nazionale.

Con l'arrivo della stagione primaverile tutta la natura si risveglia ed è proprio questo il periodo in cui effettuare i lavori di giardinaggio. In particolare per quanto riguarda il giardinaggio a Milano viene effettuato innanzitutto eliminando dalle piante i rami che la stagione invernale ha rovinato. Successivamente occorre effettuare un lavoro di pulizia ripulendo le zone circostanti gli alberi da erbe rampicanti che altrimenti soffocano il tronco e assorbono il nutrimento della pianta. Un'altra operazione da fare in questo periodo è la concimazione seguita dall'aratura del terreno in modo da nutrire più velocemente le radici delle piante.

Il nostro clima ha subito forti cambiamenti, vediamo alternarsi durante tutto l'anno, anche d'inverno, periodi di caldo anomalo susseguito da forti acquazzoni. Queste condizioni climatiche così variabili con repentini cambiamenti di temperatura portano alla proliferazione degli insetti. L'invasione degli insetti provoca non pochi problemi sia a livello igienico che sanitario. In tali casi occorrono interventi mirati di disinfestazione usando insetticidi per eliminare il problema nel più breve tempo possibile e alla radice ovvero uccidendo le uova o le larve. Comportamenti preventivi potrebbero essere rappresentati dall'installare presso le finestre zanzariere, dal sigillare buchi che si trovano sulle pareti esterne, e dall'evitare di lasciare pozzanghere di acqua all'esterno e nei giardini.