Mercoledì, 16 Novembre 2016 16:39

L’importanza del mangime per pappagalli

Scritto da 

La scelta del mangime per pappagalli rappresenta una decisione fondamentale per garantire il benessere degli uccelli. Questi sono esseri viventi che allo stato naturale possono contare su una varietà di elementi nutrizionali davvero notevole, tra minerali, vitamine e altre sostanze nutritive provenienti dalla verdura, dalla frutta o dai semi. Proprio per questo motivo, in una dieta equilibrata che deve contenere frutti o ortaggi, i mangimi devono basarsi non solo sulla presenza di semi, ma anche su cereali cotti e legumi.

Gli esperti, inoltre, sono soliti parlare di pellettati ed estrusi: vale la pena di approfondire la loro conoscenza in modo più dettagliato e di evidenziarne le differenze, così da agire sempre in maniera oculata. Gli estrusi, in particolare, danno origine a granulati privi di patogeni e batteri, che vengono distrutti a causa della cottura ad alte temperature: proprio questo tipo di cottura, però, pur prolungando i tempi di conservazione finisce per distruggere anche le vitamine e gli aromi naturali, ed è questa la ragione per cui tali prodotti sono poi integrati con elementi di sintesi. Per quel che riguarda i pellettati, invece, essi sono realizzati con un sistema di estrazione che fa sì che i batteri resistenti vengano lasciati passare. In questo caso, il procedimento di riferimento è quello della compressione, in virtù della quale i principi naturali vengono mantenuti molto più facilmente.

Dove trovare del buon mangime per pappagalli su Internet

Acquistare il mangime per pappagalli non è un compito troppo difficile, dal momento che ormai questo prodotto può essere trovato, oltre che nei negozi per animali, anche nei supermercati e negli ipermercati più riforniti. In alternativa, si può comunque pensare di fare shopping online, sfruttando i tanti e-commerce che la Rete mette a disposizione, così da beneficiare anche della comodità di ricevere la merce direttamente a casa, o comunque al recapito che si desidera, senza fatica e con un notevole risparmio di tempo.

Il sito allevamentopappagalli.com è un esempio di come in Rete sia possibile trovare dei produttori affidabili e professionali: qui, infatti, si possono scegliere e acquistare diversi tipi di miscele, ognuna delle quali è pensata per specie ben specifiche. Per esempio, la miscela denominata Agapornis Loreti è destinata agli inseparabili e a tutti quei pappagalli che hanno caratteristiche nutrizionali simili a quelle degli esemplari che fanno parte della famiglia degli Agapornis: è il caso, per esempio, del parrocchetto barrato e del pappagalletto del Pacifico. Si tratta di pappagalli che devono rispettare un regime alimentare contraddistinto da un contenuto di lipidi ridotto: ecco perché la miscela in questione vanta una base del 40% di scagliola, che è un seme molto povero di grassi ma al tempo stesso ricco di carboidrati. Ma sono presenti anche altri semi, come il miglio bianco, il niger, il miglio giallo, la canapa e il lino, per favorire la perfetta combinazione tra appetibilità e rispetto delle esigenze di benessere dei pappagalli.

Letto 665 volte